Terme di Saturnia Natural Destination

MITO E STORIA

Secondo la leggenda Saturno, il dio delle messi e dell'abbondanza, perse la pazienza nei confronti degli uomini che erano costantemente in guerra. Scagliò un fulmine sulla terra e improvvisamente dal cratere zampillò della calda acqua sulfurea, che scorrendo tra le valli e le pianure calmò gli spiriti degli umani. Fu l'inizio di un'epoca d'oro dedita all'agricoltura, alla caccia e all'amore.

Oltre il mito, persino nella storia più antica, la Sorgente di Terme di Saturnia era rinomata fonte di benessere. I centurioni e i soldati, i Papi e i contadini, tutti si sono immersi nelle sue acque. Una volta varcato l'ingresso e lasciato il mondo esterno alle spalle, i nostri ospiti indossano tutti l’accappatoio bianco e condividono lo stesso desiderio: la ricerca del proprio benessere naturale. 

La storia di Terme di Saturnia comincia in epoca etrusca, quando le prime vasche naturali si formarono dallo sgorgare della calda acqua sulfurea. Nel 1454, con la concessione dei Bagni di Saturnia, ebbe inizio un periodo florido. Nel 1865, i Bagni furono acquisiti dalla famiglia Ciacci che creò una vera e propria SPA. Nel 1919, Gaspero Ciacci costruì l'hotel, con la sua struttura originale tuttora presente. Oggi, Terme di Saturnia è un resort 5*, membro di The Leading Hotels of the World e di Star Hotels Collezione, e una struttura termale ad accesso giornaliero.  

All'avanguardia del Made in Italy nell’ospitalità, Terme di Saturnia fa parte dell’associazione dei marchi storici, che promuove con orgoglio i veri valori italiani nel mondo, ed è riconosciuto "Marchio Storico di Interesse Nazionale" dal Ministero dello Sviluppo Economico.